Dubai pericolosa? Quartieri da evitare e quartiere migliore in cui alloggiare

Per scoprire se Dubai è pericolosa, ecco una guida ai quartieri da evitare e al miglior quartiere dove stare.

Infatti, quando ho cercato io stesso un hotel a Dubai, ho avuto molte difficoltà a individuare le zone da evitare e a trovare la zona ideale come turista.

Tuttavia, per scegliere una sistemazione ben posizionata per visitare e godersi la spiaggia, è necessario prima conoscere i diversi quartieri di Dubai e le loro caratteristiche:

  • È pericoloso andare a Dubai?
  • Quale insicurezza per i turisti?
  • Ci sono quartieri da evitare a Dubai?
  • Qual è il quartiere migliore per soggiornare a Dubai?
  • Quale hotel di Dubai per visitare la città a piedi?

Condivido quindi di seguito uno studio comparativo con la mappa dei quartieri di Dubai per individuare i quartieri da evitare e i quartieri migliori in cui alloggiare.

È pericoloso andare a Dubai?

NO: Dubai non è affatto una città pericolosa. Dubai è addirittura una delle città più sicure al mondo.

Infatti, se studiamo la classifica Numbeo delle città più pericolose del mondo, vediamo che Dubai è classificata tra le meno criminali con un indice di criminalità molto basso pari a soli 16,34.

Mappa della criminalità delle città del mondo

È quindi molto meno pericoloso di città simili Londra, Roma, Parigi ou Marsiglia.

Quale insicurezza a Dubai?

Sempre secondo la classifica Numbeo Dubai è la Settima città più sicura al mondo su 427 città classificate. È posizionata appena dietro Doha, Taipei, città del Quebec, Zurigo, Abu Dhabi e Sharajh.  

Tuttavia, l'affidabilità di questo tipo di classificazione è molto relativa perché è stabilita in base alle opinioni e ai sentimenti degli utenti di Internet e quindi rimane abbastanza soggettiva.

Inoltre, gli indici di criminalità sono riportati come medie. Tuttavia a Dubai, come in tutte le grandi città, l’insicurezza è concentrata solo in alcuni luoghi. Vedi articolo « Rissa violenta uccide tre persone a Dubai »Dalla rivista realtité.com.

Ecco perché, a parte qualche zona da evitare a Dubai (come in tutte le capitali), la città non è affatto pericolosa.

Sicurezza a Dubai per i turisti

Ovunque negli Emirati Arabi Uniti e quindi ovviamente nella sua capitale Dubai, i turisti sono al sicuro. Diplomazia francese consiglia inoltre una normale vigilanza in tutto il paese ad eccezione delle isole Grande Tomb e Petite Tomb e Abou Moussa.

A Dubai, gli agenti di polizia pattugliano e controllano regolarmente tutte le attrazioni e i punti di riferimento di Dubai.

La polizia ha anche istituito una rete di droni che rilevano tutti i crimini e le infrazioni. E abbiamo visto che questi reati erano principalmente il mancato rispetto dell'uso della maschera e le infrazioni stradali. Vedi articolo pubblicato il 29 maggio 2021 su Lepetitjournal.com: « 4 reati rilevati dalla polizia tramite droni« 

Mappa dei quartieri di Dubai

Dubai è geograficamente divisa in 2 parti: Old Dubai e New Dubai.

Ci sono molti quartieri a Dubai e non tutti sono ufficialmente elencati. Si aggiungono ai 13 distretti della città che sono i seguenti:

  • Business Bay
  • Centro di Dubai
  • Dubai World Central
  • DSO e città internazionale
  • Dubailand
  • Jebel Ali
  • Jumeirah
  • Mushrif Park
  • Palm Deira
  • Sheikh Zayed Road
  • Il Palm Jumeirah
  • Il Mondo
  • Città dell'Aiuto Mondiale

Non li esaminerò tutti ma ti racconterò semplicemente in questo articolo solo le zone migliori e quelle peggiori di Dubai.

E per facilitare la vostra ricerca, ecco una mappa di Google che vi permette di localizzare i diversi quartieri di Dubai: https://maps.app.goo.gl/1FxEbUshjVF75q1PA

Quartieri da evitare a Dubai

Lungi dall'essere quartieri pericolosi, i 2 quartieri seguenti dovrebbero semplicemente essere evitati per un soggiorno turistico a Dubai: Deira e Sonapur

Distretto di Deira in declino a Dubai

Deira è il quartiere più antico di Dubai. Più autentico dei quartieri ultramoderni della città, questo quartiere è anche uno dei più poveri. È popolato soprattutto da lavoratori che provengono dall'estero (Nepal, India, Pakistan, Sri Lanka, Cina). Guardalo posizione di questo quartiere

Certo, questo quartiere ha un interesse turistico a causa della sua storia e dei suoi numerosi suk, ma non è il quartiere migliore per scegliere un hotel lì.

Sonapur quartiere povero di Dubai

A 13 km dall'aeroporto internazionale, Sonapur non è propriamente un quartiere ma piuttosto un accampamento che ricorda uno slum. Guardalo posizione di questo quartiere

Infatti, il campo di Sonapur riunisce più di 150 lavoratori poveri che non possono permettersi di vivere nel centro di Dubai. Vivono lì in baracche in condizioni precarie che contrastano con la ricchezza e il lusso delle immense torri di Dubai.

I migliori quartieri dove alloggiare a Dubai

È difficile designare il miglior quartiere di Dubai perché dipende dai tuoi gusti e desideri.

Ecco i migliori quartieri di Dubai classificati secondo i desideri di ciascuno (soggiorno in famiglia, soggiorno al mare, soggiorno turistico, weekend di shopping…).

Zone di Dubai dove alloggiare con la famiglia

Dubai Marina

Dubai Marina è una zona piacevole, da dove si può godere di una magnifica vista sul porto turistico e sulla città. Vedere posizione di questo quartiere

Questa zona è ideale per rilassarsi con la famiglia godendosi i numerosi ristoranti, caffè, negozi e le sue spiagge attrezzate.

Al Safa

Adiacente al quartiere balneare di Jumeirah, Al Safa è una zona ideale per un soggiorno in famiglia. Vedere posizione di questo quartiere

Residenziale e tranquillo, troviamo il Parco Safa con le sue aree pic-nic, giochi con la palla e circuito di karting. In questa zona, puoi fare una passeggiata in famiglia fino a Al Wasl Square o lungo il Dubai Sea Canal. Questo canale è delimitato da numerosi percorsi pedonali e piste ciclabili che faranno la gioia di belle ballate con i bambini.

Quartiere dove soggiornare a Dubai per una vacanza al mare

Il quartiere di Jumeirah è molto frequentato perché si affaccia sul mare, su spiagge con ristoranti e bellissimi negozi. È una zona ideale per un soggiorno al mare perché tutto è raggiungibile a piedi. Vedere posizione di questo quartiere

Come bonus, per coloro che desiderano visitare, la sua posizione è vicina al quartiere di Satwa, allo storico quartiere di Al Fahidi e ai centri commerciali. Puoi anche visitare la moschea di pietra bianca di Jumeirah e il famoso souk di Madinat!

zona dove stare a Dubai per la spiaggia

Umm Suqueim

Questa zona è molto gradevole anche perché confina con il quartiere di Jumeirah. Vedere posizione di questo quartiere

Umm Suqeim è un quartiere famoso per le sue spiagge da surf e il suo leggendario hotel Burj Al Arab (a forma di velo). Il suo parco acquatico Wild Wadi è una risorsa per le famiglie.

Quartiere dove stare a Dubai per un soggiorno pazzesco

Per un soggiorno pazzesco, Palm Jumeirah è l'isola che meglio simboleggia Dubai. Vedere posizione di questo quartiere

È una delle attrazioni turistiche più visitate di Dubai. È un insieme di isole artificiali che formano una palma con 17 rami sul mare.

HOTEL NEL QUARTIERE RICCO DUBAI

La migliore zona per visitare Dubai

Downtown Dubai questo è il centro di Dubai. Questo quartiere è rinomato per queste torri, che sono tra le più belle e alte di Dubai. Qui si trovano la torre Burj Khalifa, la fontana danzante di Dubai, il teatro dell'opera e il Dubai Mall (il centro commerciale più grande del mondo).

È il posto più bello della città dove vivono celebrità e ricche famiglie di Dubai. Vedere posizione di questo quartiere

Hotel consigliato per visitare la città

Zona economica in cui soggiornare a Dubai

Il quartiere di Al Barsha è una zona dove gli alloggi sono un po' più economici. Questo quartiere abbastanza centrale offre numerosi hotel con un ottimo rapporto qualità prezzo. Vedere posizione di questo quartiere

È una zona tranquilla dove troverete il grande Mall of the Emirates, ristoranti internazionali e attrazioni come piste da sci al coperto.

Ben servita dai mezzi pubblici, questa zona è una buona opzione per chi ha un budget limitato.

Distretto di Dubai Jessica Thibault

Concluderemo con una nota bling bling che non denota a Dubai!

In effetti, Dubai sta diventando la nuova destinazione alla moda per influencer e altri candidati ai reality. Il fenomeno è stato molto pubblicizzato con Jessica Thibault che si è stabilita in una zona chic e residenziale per viverci.

Da quello che ho letto in rete, questo quartier è nuovo di zecca, al confine con la laguna di cristallo più grande del mondo. Ospita quasi 600 ville di lusso abitate da personalità provenienti da tutto il mondo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto