Viaggio di 10 giorni in Tanzania Zanzibar – Itinerario e organizzazione

Organizzare un safari in Tanzania non è semplice, soprattutto quando si vuole concluderlo con un soggiorno sulle bellissime spiagge di Zanzibar. Questo è quello che ho notato quando ho organizzato il mio viaggio che abbinava i parchi della Tanzania ad un soggiorno al mare a Zanzibar.

Ecco le domande che mi sono posto e alle quali cercherò di rispondere in questo articolo:

  • Qual è il periodo migliore per un Safari in Tanzania e per un soggiorno a Zanzibar?
  • Quale prezzo per un tour in Tanzania Zanzibar?
  • Puoi organizzare tu stesso un safari in Tanzania?
  • Come trovare una guida autista per un safari in Tanzania?
  • Dove fare Safari? Quali sono i parchi migliori da visitare in Tanzania?
  • Quale itinerario per un viaggio di 10 giorni in Tanzania Zanzibar?
  • Come arrivare dalla Tanzania a Zanzibar e quale hotel scegliere?
Itinerario di viaggio Tanzania Zanzibar

Safari in Tanzania – Qual è il periodo migliore?

Prima di intraprendere l'organizzazione del tuo safari in Tanzania, devi scegliere la data del tuo viaggio. Infatti i parchi dove si svolge la maggior parte dei safari in Tanzania si trovano ad un'altitudine di oltre 1500 metri dove il clima non è lo stesso di Zanzibar.

Il periodo da evitare per un viaggio in Tanzania è la stagione delle piogge (da inizio novembre a fine dicembre). E il periodo migliore per fare un safari in Tanzania è la stagione secca che va da fine aprile a fine ottobre.

Personalmente avevo scelto queste date per la parte safari del mio viaggio in Tanzania a Zanzibar: dal 22 al 26 ottobre. E posso dirvi che il tempo è stato perfetto: niente pioggia e bel sole tutti i giorni, temperature di 22-24°C al mattino e 28-29°C al pomeriggio.

Soggiorno a Zanzibar – Qual è il periodo migliore?

Quando si scelgono le date di un viaggio in Tanzania, Zanzibar richiede anche di scoprire il momento migliore per godersi Zanzibar.

Bene, sappi che tutti i periodi sono buoni per godersi l'isola di Zanzibar esclusi i mesi di marzo, aprile e maggio. In effetti, questo periodo di 3 mesi corrisponde alla stagione delle piogge in cui le piogge possono rovinare il tuo soggiorno.

Da parte mia, il mio soggiorno a Zanzibar si è svolto a seguito del mio safari nelle seguenti date: Dal 27 al 31 ottobre 2022. E anche qui posso dirvi che il periodo è stato perfetto: Sole radioso e temperature intorno ai 30° C ma con un poco vento che rendeva più facile resistere al caldo.

Quale prezzo per un tour di 10 giorni in Tanzania Zanzibar?

Questa è la domanda che tutti si pongono quando pianificano il proprio viaggio. Ma i prezzi sono molto variabili e differiscono a seconda delle date del viaggio, dell'aeroporto di partenza, del programma e dei servizi.

In genere, sui cataloghi o su Internet, vedrai viaggi combinati Tanzania Zanzibar di una decina di giorni da Euro 3000. Solo che questi prezzi visualizzati dalle agenzie di viaggio non sono affatto coerenti.

Infatti, quando chiedi un preventivo per lo stesso programma di quello del catalogo, il prezzo del viaggio non esce più intorno ai 3000 euro ma si avvicina ai 5000 euro! Spieghiamo che è in relazione a date, voli, disponibilità dell'hotel, ecc.

Insomma, partendo da un'agenzia, un viaggio in Tanzania Zanzibar da 10 a 12 giorni costa almeno tra i 4000 ei 5000 euro. E per un viaggio di fascia alta, ci vogliono più di 6000 euro.

Visti i prezzi elevati di questo tipo di viaggio che unisce Safari in Tanzania e soggiorno a Zanzibar, ho pensato che fosse meglio organizzarlo da soli.

Come organizzarsi per un safari in Tanzania?

Prima di tutto, ho appreso che è fortemente sconsigliato noleggiare un'auto per fare il proprio circuito attraverso i parchi nazionali. Il rischio, infatti, è non saper guidare su chilometri di binari, bloccarsi, rompersi o perdersi, ma anche non sapere dove trovare gli animali.

La mia idea era quella di organizzare il mio viaggio in Tanzania Zanzibar come segue:

  • Prenotazione di biglietti aerei da solo;
  • Prendi un'agenzia locale per fare safari in Tanzania (vedi dettagli sotto);
  • Organizzo personalmente il mio soggiorno a Zanzibar prenotando i miei hotel con Booking.com.

Quale agenzia per un safari in Tanzania?

Per prima cosa, ho pensato di contattare un'agenzia locale tramite Evaneos per la parte Safari in Tanzania. Ma la quotazione ricevuta per 4 giorni di safari + volo interno per Zanzibar era di 2 USD a persona. Che era troppo costoso perché bisognava comunque aggiungere il prezzo del volo internazionale e il prezzo del soggiorno in hotel a Zanzibar. Quindi, era quasi meglio passare attraverso una classica agenzia di viaggi.

Poi ho pensato alla piattaforma civitatis che offre anche un tour di 6 giorni in Tanzania con safari. Ma non è un'agenzia locale e non c'era possibilità di avere una guida autista di lingua francese. Tutte le guide dei conducenti offerte parlano inglese (fare clic di seguito per ulteriori informazioni).

Ho anche contattato Tanzania Specialist.com ma ho appreso che in realtà è un'agenzia di viaggi dei Paesi Bassi che ha un proprio ufficio in Tanzania. Di conseguenza, i soldi che guadagnano con i turisti non vanno direttamente all'economia locale. Tuttavia, ho voluto favorire un'agenzia locale in modo che il mio viaggio andasse a beneficio diretto del Paese e soprattutto dei tanzaniani!

Quindi ho scelto un Guida autista privata tanzaniana chi è un lavoratore autonomo e che ha organizzato per noi la parte safari del mio viaggio in Tanzania a Zanzibar (vedi sotto).

Scegliere una guida per gli autisti per la Tanzania

Ecco la guida privata dell'autista che ho scelto per la parte del safari in Tanzania: Raymond MASHINA (Safari al piccione verde africano): r.mashina@gmail.com

Ha saputo farci scoprire il suo magnifico paese, la cultura Masai e tanti animali selvatici nei parchi nazionali. Puntuali, seri, discreti ma anche molto professionali, ci ha offerto visite interessanti, lodge pieni di fascino e inventato per noi un circuito di grande successo!

TANZANIA SAFARI LA NOSTRA GUIDA AUTISTA

Raimondo MASHINA ha fondato la sua agenzia con sua moglie vicino alla città di Arusha e offre tour à la carte adattati ai tuoi desideri. Vedi il suo Facebook.

Programma del mio tour in Tanzania e Zanzibar

Ecco il programma del mio viaggio di 10 giorni in Tanzania e Zanzibar:

  • Giorno 1: Volo Tolosa – Kilimangiaro + trasferimento in hotel
  • Giorno 2: Safari al Taranguire
  • Giorno 3: Safari al Lago Manaya
  • Giorno 4: Safari al cratere di Ngorongoro + regione di Olduvai + visita ad un villaggio Maasai
  • 5° giorno: volo per Zanzibar + trasferimento in hotel
  • Giorni 6-7-8: soggiorno mare Zanzibar (2 notti hotel Karafuu sulla costa orientale + 2 notti hotel The Residence sulla costa sud-ovest)
  • Giorno 9: volo di ritorno a Tolosa (arrivo il giorno 10)

Quale itinerario per 10 giorni in Tanzania e Zanzibar?

L'itinerario per il nostro viaggio di 10 giorni in Tanzania e Zanzibar è stato il seguente:

  • Partenza dall'aeroporto del Kilimangiaro per Arusha a 50 km (1 ora e 15 minuti in auto)
  • Da Arusha Road a Tarangire Park 150 km (4 ore in auto)
  • Da Tarangire Road al Lago Manyara 60 km (1 ora di auto)
  • Dal lago Manyara viaggio al cratere di Ngorongoro 50 km (1h30 su strada e binari)
  • Dal cratere di Ngorongoro alla regione di Olduvai (villaggi di Massai) 45 km (2 ore di piste)
  • Strada Olduvai per l'aeroporto di Arusha 210 km (6 ore di strada e binari)
  • Dall'aeroporto di Arusha volo per Zanzibar (1 ora di volo)

4 giorni in Tanzania per fare 3 safari

Come il Kenya, la Tanzania ospita una savana rinomata per la grande diversità della sua fauna. Gli animali selvatici sono ora protetti perché sono state dichiarate le aree in cui vivono in libertà Parchi nazionali. Il loro ingresso è a pagamento e rigorosamente regolamentato. Questo permette di preservare la tranquillità degli animali ma soprattutto di evitare il fenomeno del bracconaggio.

Tra i tanti parchi nazionali che coprono quasi il 40% del territorio tanzaniano, i 3 più belli per fare un Safari in Tanzania sono:

  • Parco Nazionale del Tarangire
  • Area di conservazione di Ngorongoro
  • Parco Nazionale del Serengeti

La maggior parte delle agenzie offre per la parte safari di dedicarvi un minimo di 3 giorni. Ma se vuoi visitare il Parco Serengeti, dovrai contare un giorno in più. Quindi, ti consiglio di programmare 4 giorni di safari con i 3 parchi più belli della Tanzania: Tarangire, Ngorongoro e Serengeti.

Da parte mia, ho fatto solo 3 giorni di safari visitando Tarangire, Lake Manyara e Ngorongoro. Vedrete di seguito che il Lago Manyara non è d'obbligo e che conoscendolo in anticipo, non l'avrei programmato.

Ecco il percorso su Google Map per il nostro tour di 3 giorni:

Safari al Parco Nazionale del Tarangire

È in questo parco molto vicino ad Arusha che abbiamo fatto il nostro primo safari in Tanzania. È piccolo (solo 3000 km2) ma è magnifico!

TANZANIA SAFARI - Parco del Tarangire

Infatti è attraversato dal fiume Tarangire dove si concentrano molti branchi di elefanti. È anche in questo parco che troviamo il maggior numero di baobab per km2 nel mondo. Gli elefanti li apprezzano particolarmente perché rompono la corteccia di questi enormi alberi secolari per dissetarsi.

Molti altri animali abitano questo territorio selvaggio in totale armonia: zebre, leoni, giraffe, leopardi, antilopi, bufali, knous, facoceri, scimmie...

SafariNgorongoro

Elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO, il cratere di Ngorongoro è anche una delle 7 meraviglie dell'Africa!

Safari in Tanzania a Ngorongoro

Il cratere di Ngorongoro è infatti una caldera di 20 km di diametro interno i cui bastioni tutt'intorno misurano 600 metri di altezza. Questo splendido sito naturale ospita la più grande concentrazione di animali selvatici per chilometro quadrato in Africa. Anche la diversità degli animali è importante. È uno dei parchi dove si possono vedere i famosi Big Five (elefante, leone, rinoceronte, leopardo e bufalo).

In fondo al cratere, tutto intorno al Lago Magadi, gli animali sono numerosi. Vedrai fenicotteri, ippopotami, bufali, molte zebre, gazzelle e persino struzzi!

Area di conservazione di Ngorongoro Tanzania

E al tornante di una pista, alzando lo sguardo, potremmo osservare una leonessa comodamente adagiata su un albero:

Safari in Tanzania - Leonessa nel cratere di Ngorongoro

Anche fuori dal cratere, l'area protetta di Ngorongoro ospita animali che incontriamo lungo i sentieri o incrociamo davanti a noi...

Giraffa nel nostro viaggio in Tanzania Zanzibar
Mandrie di Ngorongoro
Zebre nel safari in Tanzania

Safari nel Serengeti

Non ho intenzione di mentirti: non sono andato fino al Parco Nazionale del Serengeti. In effetti, avevamo programmato di fare il lago Manyara. Ma è stata una grande delusione (vedi sotto).

D'altra parte, la nostra guida ci ha detto che il Il parco del Serengeti era il più bello della Tanzania e il migliore per i safari! Su quasi 25 km000, il Serengeti è un territorio magnifico dove è possibile osservare i cinque grandi e molte altre specie di animali e uccelli in paesaggi sontuosi.

Safari al Lago Manyara

Il lago Manyara, che è anche un parco nazionale della Tanzania, si trova nella Rift Valley. Mi è stato detto che ci sarà una grande diversità di animali e paesaggi. Su Internet, ti viene detto che puoi vedere elefanti, bufali, zebre, gnu, giraffe, impala, ippopotami e molti uccelli acquatici. Ma devo dirti che in realtà si vede molto poco!

L'unico momento clou del nostro safari sul Lago Manyara è stato l'incontro con centinaia di babbuini:

Come visitare un villaggio Masai in Tanzania?

L'incontro con il popolo Masai, la scoperta della loro cultura e tradizioni rimarrà il ricordo più bello del mio viaggio in Tanzania. È abbastanza facile trovare un piccolo villaggio che accolga i turisti perché i Masai sono numerosi in Tanzania. Inoltre, molti villaggi si trovano vicino ai parchi nazionali.

La nostra guida autista ci ha portato in un villaggio vicino al nostro hotel Olduvai Camp. Era un villaggio di 200 persone il cui capo parlava un ottimo inglese. È stato lui ad accompagnarci durante tutta la nostra visita. Con mio marito eravamo gli unici 2 turisti (troppo buoni)!!!

Prima di tutto, non sarai sorpreso di apprendere che dovrai pagare 50 USD (per 2) per goderti questa immersione totale tra i Maasai. Il capo villaggio ti spiega il programma e ti chiede se ti si addice.

Poi vedete apparire in lontananza un gruppo di uomini e donne vestiti con i costumi tradizionali, che camminano verso di noi e cantano. Formano un arco e ci cantano una canzone di benvenuto nel loro dialetto. Quindi gli uomini iniziano a saltare molto in alto e ci invitano a saltare con loro.

VISITA DI UN BORGO DI MASSAI

Poi uomini e donne iniziano una lunga danza accompagnata da canti tradizionali e di nuovo ci invitano a ballare con loro. È stato magico e molto commovente. Guarda i miei video su Instagram !

Cerimonia nel villaggio Maasai

Dopo questi canti e questi balli, il capo villaggio ci fa visitare una capanna dandoci informazioni sul loro modo di vivere e sulle loro tradizioni. Ci invita a fare domande e poi a dialogare con lui.

La visita si conclude finalmente con la scuola dove i bambini ci accolgono con un grande sorriso e una bella canzone.

E per finire, poiché le donne Maasai realizzano gioielli con piccole perline colorate, finiamo inevitabilmente con lo stand artigianale.

Come posso andare da Tanzania a Zanzibar?

Per andare dalla Tanzania a Zanzibar, dovrai prendere un volo interno. C'è la possibilità di arrivarci con il traghetto ma è più lungo e complicato quando si fa un viaggio di dieci giorni.

I voli per Zanzibar sono offerti da diverse compagnie aeree della Tanzania. I 2 principali sono Collegamento aereo Tanzania et Zanair che operano voli in partenza da:

  • Dar Es Salaam
  • Arusha
  • Isola di Pemba
  • Corda

Ma, generalmente, i turisti che hanno fatto un safari si recano all'aeroporto di Arusha (Aeroporto Internazionale Abeid Amani Karume) per prendere il volo per Zanzibar. Le rotazioni sono fornite da Flightlink Tanzania.

Trasferimento dall'aeroporto di Zanzibar al tuo hotel

Ecco i recapiti di un'agenzia locale che fornisce trasferimenti aeroporto-hotel ma anche trasferimenti inter-hotel o altri viaggi: ESCAPADE ZANZIBAR LTD – Tel: 00 255 77 32 36 80 7

Fine del nostro soggiorno a Zanzibar

4 giorni a Zanzibar per concludere il nostro viaggio

Scegliere il tuo hotel a Zanzibar non è facile perché devi sapere dove sono le spiagge più belle e quale costa scegliere. Per questo, avevo chiesto in anticipo (vedi il mio articolo: Dove andare a Zanzibar).

Così ho avuto la possibilità di rimanere:

  • 2 notti sulla costa orientale in un hotel dall'ottimo rapporto qualità prezzo: Karafuu Beach Resort & Spa.
  • 2 notti sulla costa sud occidentale in un hotel 5 stelle molto lussuoso Il Residence dove abbiamo concluso il nostro viaggio nel modo più bello!

Per realizzare questi 2 hotel, sul mio articolo Dove andare a Zanzibar vedrai foto e video.

Quali formalità per un viaggio in Tanzania e Zanzibar?

Se decidi di viaggiare in Tanzania e/o Zanzibar, avrai bisogno di un passaporto che deve essere valido per almeno 6 mesi dopo la data prevista per il rientro. E il passaporto deve anche avere almeno 2 pagine bianche intere una di fronte all'altra.

Attenzione perché ora, in Francia, i tempi per il rinnovo o l'ottenimento del passaporto sono lunghissimi. Vedere il seguente articolo: Quanto tempo ci vuole per ricevere il tuo nuovo passaporto?

Infine, per entrare nel territorio, avrai bisogno di a Visa ($ 50). Anche se è possibile farlo in aeroporto al tuo arrivo, per risparmiare tempo ti consiglio di fare domanda online.

Ecco il sito ufficiale per richiedere il visto: https://eservices.immigration.go.tz/visa – Tieni inoltre presente che è vietato portare borse di plastica nel bagaglio.

Quali vaccini per la Tanzania?

Non condividerò con te le modalità di ingresso relative al COVID in quanto potrebbero cambiare. Quindi, è meglio consultarli sul sito ufficiale: www.tz.ambafrance.org

D'altra parte, se ti stai chiedendo quale sia il vaccino contro la febbre gialla per la Tanzania, ho potuto controllare il Sito dell'OMS e non c'era focolaio di infezione. Quindi non ho trovato utile fare il vaccino. La nostra guida ha confermato che non era affatto necessario.

Curare la malaria per andare in Tanzania?

Contrariamente a quanto ho letto in particolare sui siti Diplomazia francese ou Pasteur.fr, la malaria non è più molto presente in Tanzania. La nostra guida, infatti, ci ha spiegato che dal 2015 il governo tanzaniano ha istituito un programma nazionale per combattere la malaria con, ad esempio, un'intensa e regolare campagna di controllo delle zanzare in Tanzania e Zanzibar.

Come il Sito dell'OMS "Il tasso di infezione nella regione meridionale del Paese (la più infetta) è sceso dal 25% al ​​4,9% tra aprile 2015 e giugno 2018".

La cura contro la malaria infatti non è obbligatoria. Personalmente, l'avevo pianificato ma non l'ho preso.

Safari in Tanzania – Quali sono i Big Five?

Il termine Big Five viene da Ernest Hemingway che li ha definiti nel suo lavoro Le verdi colline dell'Africa. Si trattava di 5 animali definiti grandi non per le loro dimensioni ma per il loro valore per i cacciatori. I 5 grandi lo sono elefante, leone, rinoceronte, leopardo e bufalo. Per alcuni, la ricerca dei cinque grandi rappresenta il successo di un safari.

Da parte mia non hanno alcuna importanza. Credo infatti che occorra saper apprezzare ciò che la natura ci offre e non cercare sempre di più. Per quanto riguarda la caccia preferisco non parlarne altrimenti vomito!

Sei alla ricerca di un intenso cambiamento di scenario, culture lontane e le meraviglie della natura, allora programma un Tour della Giordaniain Colombia oppure Panama !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 pensieri su “Viaggio di 10 giorni in Tanzania Zanzibar – Itinerario e organizzazione”

  1. Ho trovato il tuo blog davvero bello! Così ho deciso di avvalermi del servizio di Raymond per organizzare il nostro Safari! È stata una settimana da sogno quella che Raymond ci ha fatto trascorrere! Una guida eccezionale! Lo consiglio a tutti! Ascolto, premuroso, professionale, divertente! Grazie per aver viaggiato Raymond e grazie per il tuo blog perché senza di te non l'avrei trovato!

  2. Stiamo tornando da un safari accompagnati da Raymond (safari del piccione verde africano). Lo consiglio al 100%. Abbiamo trascorso un soggiorno semplicemente magico, meraviglioso, all'altezza di tutte le nostre aspettative. Abbiamo tutti gli animali che volevamo, l'alloggio, il cibo, tutto era perfetto. Raymond è stato attento, attento, ci ha insegnato molte cose sulla cultura. Non esitate a dare un'occhiata alle foto, alle pubblicazioni, ecc. su Instagram (@african_green_pigeon_safari)!
    Eravamo 5 amici e abbiamo vissuto il nostro viaggio da sogno, ricco di emozioni.

    1. Grazie Carolina per questo feedback. È vero che Raymond è molto professionale e ascolta i clienti. Anche per noi ha ampiamente contribuito al successo del nostro viaggio.

  3. Buonasera,
    Ho contattato l'agenzia Raymond locale che mi consigliate ma sono molto sorpreso dai prezzi…. Hai idea di quanto hai pagato? Vogliamo andare nello stesso periodo quest'anno.

    1. Buongiorno,
      Non posso darti il ​​prezzo perché tutto dipende dal tuo circuito, hotel, ecc.
      Tuttavia, posso dire che era piuttosto costoso ma più economico che con un'agenzia di viaggi francese.
      Per confrontare, hai il 6 giorni di safari con CIVITATIS che costa 3200€ per 2 persone o 6€ per 284 persone. Infatti, la piattaforma mostra il prezzo solo per 4 persona.

  4. Re bonjour,
    Non ho resistito a sfogliare il tuo blog, complimenti ancora per i tuoi tanti dettagli
    Tanzania….un altro dei miei progetti, vorrei discutere anche con voi

Torna in alto